j

Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Cosa vedere a Como e dintorni: i luoghi da visitare

Che cosa vedere a Como e dintorni? Ecco tutti i luoghi da visitare secondo Villa Clementina.

I luoghi più belli da visitare a Como e dintorni

Quali sono i luoghi più belli del Lago di Como? È difficile stilare una classifica di tutte le meraviglie legate al lario e alle sue attività: ogni anfratto e ogni vicolo sembrano nascondere qualcosa di unico e meraviglioso.

Il Lago ha incantato e continua a incantare persone di tutto il mondo, dagli amanti del glamour a quelli dell’arte e della natura. Proviamo allora a suggerire alcune delle tappe obbligatorie per qualsiasi viaggio nel territorio comasco.

Il Duomo e il Tempio Voltiano

Iniziamo col suggerire due dei luoghi più iconici della città. Il Duomo di Como è stato costruito dal 1396 e il 1740: un periodo di più di 300 anni riflesso nei diversi stili della chiesa. Con la sua facciata gotica e i portali rinascimentali, rappresenta uno degli edifici religiosi più belli della Lombardia.

Il Tempio Voltiano è molto più recente. Eretto nel 1927, è un museo dedicato al grande Alessandro Volta e progettato per ospitare gli strumenti scientifici appartenuti all’inventore. Chi va a visitarlo, in Viale Marconi, può concedersi una tranquilla passeggiata sul Lungolago di Como – e magari successivamente avventurarsi tra le sue mura.

L’Isola Comacina e i suoi misteri

Un’isola completamente disabitata fin dal medioevo. Un luogo dove s’intrecciano leggende e misteri. È lIsola Comacina, pittoresca isola del Lago di Como che si può raggiungere solo in un modo: un traghetto con partenza da Ossuccio.

E anche il borgo di Ossuccio stesso merita una visita, specie per chi ama scoprire tesori nascosti di carattere storico e religioso. Un buon punto di partenza è il Sacro Monte. Esso e le 14 cappelle del Rosario che costellano il viale che conduce al Santuario sono Patrimonio dell’Unesco dal 2003.

Lenno, tra il Golfo di Venere e Villa del Balbianello

Sul Lago di Como vi è un’insenatura che per la sua particolare bellezza è stata ribattezzata Golfo di Venere. Per ammirarla bisogna recarsi a Lenno, dove si trova anche anche la Villa del Balbianello.

Patrimonio del FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano), la villa venne costruita nel 1787 dal cardinale Angelo Maria Durini, che convertì il pre-esistente monastero francescano in una splendida residenza. Villa del Balbianello è famosa per i suoi magnifici giardini e per i suoi scorci indimenticabili ed è visitabile all’interno solo tramite un tour guidato che dura circa 45 minuti.

Bellagio, la perla del Lago di Como

Bellagio è uno dei gioielli del Lago di Como, situato sulla punta di una penisola che divide il lago in due rami. La bellezza della “perla del lago” è nota in tutto il mondo per il panorama mozzafiato che offre, con le sue ville storiche e i giardini botanici.

Tra le principali attrazioni di Bellagio vi è il magnifico giardino di Villa Melzi, patrimonio del FAI, che ospita una vasta collezione di piante esotiche e rare. Inoltre, Bellagio è un paradiso per gli appassionati di sport acquatici e di montagna, con la possibilità di praticare escursioni, passeggiate e gite in barca.

Menaggio: panorami spettacolari sul Lago

Situata sulla sponda occidentale del Lago di Como, Menaggio è una pittoresca cittadina che offre viste spettacolari sulle montagne e sulle acque cristalline del lago. La città è un’ottima base per esplorare la regione circostante e godersi il panorama mozzafiato, con escursioni a piedi, in bicicletta o in barca.

Uno dei luoghi più interessanti da visitare a Menaggio è la Chiesa di Santa Marta, costruita nel XIV secolo e arricchita nel corso dei secoli con affreschi e decorazioni preziose. Vicino alla chiesa si trova la Torre del Barbarossa, una torre medievale che offre un’ampia vista sulla città e sul lago. Inoltre, Menaggio è famosa per il suo campo da golf, uno dei più belli d’Italia, che offre viste panoramiche sul lago e sulle montagne circostanti.

Tour per le case dei VIP

Si sa: il Lago di Como è amatissimo dai VIP. Dagli italianissimi Ferragnez all’americano George Clooney, molti di loro amano soggiornare in questo luogo senza tempo. A volte a tal punto da comprarvi casa.

Ecco allora che i fan degli attori di Hollywood fanno tappa a Laglio, dove si trova la bellissima Villa Oleandra, o ancora a Tramezzina, dove a Parco Olivelli hanno sfilato alcune delle top model più famose del mondo.

Villa Clementina e dintorni

Colonno è uno dei borghi attraversati dalla Greenway del Lago di Como. Un luogo di pace, rimasto “sospeso nel tempo”, negli anni ’50, e che ancora oggi conserva tutto il suo fascino grazie alla sua deliziosa Chiesa e ai panorami dei tetti che si possono godere dai punti d’osservazione più elevati. Da visitare sono sicuramente anche le spiagge del borgo che danno accesso alle meravigliose acque del lago e molte attività ad esso legate, come ad esempio la Fliteschool di cui parliamo nella pagina della attività da fare.
Per pianificare meglio un tour alla scoperta dei gioielli nascosti della Lombardia è possibile chiedere aiuto ai nostri receptionist.